Flora e Fauna

La flora terrestre è caratterizzata dalla macchia mediterranea che qui si esprime in tutta la sua magnificenza, con numerose specie che si possono ammirare e che colorano e profumano l’ambiente. Solo per citare le principali si segnalano il Ginepro, l’erica, il corbezzolo, l’olivastro, la quercia, il lentischio, il mirto, il cisto.
La fauna è ricca di tartarughe, lepri, cinghiali, volpi, pernici, fagiani, merli, cormorani, gabbiani (fra cui il raro gabbiano Corso), poiane, sterne, sparvieri. 

Il paesaggio marino, altrettanto affascinante e ricco di colori per la varietà di pesci, crostacei, molluschi, spugne e coralli, è valorizzato dalla straordinaria limpidezza dell’acqua. La maggior quantità di luce che raggiunge il fondale consente alla poseidonia di crescere ben più profonda rispetto al suo limite naturale.